Perché molti blogger non hanno successo: ecco i principali errori

Perché molti blogger non hanno successo: ecco i principali errori
Perché molti blogger non hanno successo: ecco i principali errori
I primi blog sono nati per seguire delle passioni, ma al giorno d'oggi nessuno blogga solo per puro piacere e divertimento. Ogni giorno sono tantissime le persone che decidono di aprire un blog, ma allora perché i blogger di successo sono così pochi? Oggi voglio spiegarvi perché la maggior parte dei blogger non riesce ad avere successo. Scopri se anche tu stai commettendo qualcuno o tutti questi errori.
Perché molti blogger non hanno successo: ecco i principali errori
Perché molti blogger non hanno successo: ecco i principali errori
Perché molti blogger non hanno successo: ecco i principali errori
Giustificare la scarsa qualità
Se vuoi avere successo non puoi continuare a proporre materiali di scarsa qualità, e ciò include il layout del blog, le immagini e i testi. Probabilmente non hai molto tempo, risorse o denaro a disposizione, ma queste non sono scuse valide per giustificare un lavoro di scarsa qualità.
Impegnati a dare vita ogni volta ai migliori post che puoi, e cerca sempre di farne un punto di riferimento per i successivi.
Forse potresti iniziare dal layout del tuo blog, e perfezionarlo, poi potresti andare avanti migliorando la tua scrittura (leggere blog di grande qualità può esserti di grande aiuto) e quindi migliorare le immagini prodotte.
Perché molti blogger non hanno successo: ecco i principali errori
Non promuovere
La maggior parte dei blogger trascorre l'80% del suo tempo a produrre nuovi contenuti e impiega il 20% per promuoverli, quando dovrebbe essere esattamente il contrario.
Se hai iniziato da poco, o se ti ritrovi a gestire un blog con un traffico abbastanza contenuto, dedicare la maggior parte del tuo tempo a creare nuovi contenuti non significa costruire il tuo pubblico.
Il tuo obiettivo dovrebbe essere prima di tutto quello di attrarre un nuovo lettore, poi in secondo luogo quello di creare nuovi contenuti regolarmente.
Perché molti blogger non hanno successo: ecco i principali errori
Promuovere in modo sbagliato
Immagino che il modo in cui promuovi regolarmente i tuoi post sia quello di condividerli sui tuoi social media e magari di tanto in tanto chiedi a qualcuno dei tuoi amici di condividere. Non c'è nulla di sbagliato in questa prassi, ma stai dimenticando una cosa: non stai provando a dirigere al tuo blog il traffico di siti web con un pubblico più grande. Perciò devi sempre menzionarli o taggarli nei tuoi contenuti, perché il valore nel canalizzare il traffico di siti con un pubblico vasto e targhettizzato non è quantificabile!
Perché molti blogger non hanno successo: ecco i principali errori
Nascondersi
Stai bloggando in segreto sperando che nessuna delle persone che conosci riesca a trovare il tuo lavoro? Hai troppa paura per contattare brand e altri blogger? Stai inventando scuse per spiegare perché non puoi creare più contenuti o più immagini? In questi casi la verità è una sola: ti stai nascondendo.
Se ti nascondi inevitabilmente ti stai condannando a non avere successo in questo settore, quindi devi fermarti, pensare e capire quanto realmente desideri fare del blogging il tuo lavoro. Perché gestire un blog è un lavoro a tempo pieno, che richiede energie e sacrifici, non un gioco per bambini.
Perché molti blogger non hanno successo: ecco i principali errori
Nessun progetto, nessun obiettivo, nessun risultato
Senza un piano, come sai cosa devi fare?
Senza un obiettivo, come fai ad intraprendere un percorso che possa portare a dei risultati?
Senza risultati, non puoi arrivare al successo.
Pianificare, creare un programma ti aiuterà ad affrontare e gestire tutti i tuoi compiti. Prefissarti degli obiettivi ti darà una direzione verso cuoi muoverti.
I risultati saranno il metro di misura dei tuoi progressi.
Non puoi avere successo se prima non stabilisci cos'è il successo, se non sai qual è il tuo traguardo.
Perché molti blogger non hanno successo: ecco i principali errori
This off the shoulder shirt I'm wearing today is one of the piece I love the most in this moment: it features an adorable baby blue tinte, perfect for summer and it has romantic bows at the end of the sleeves. I's from Rosegal, an online shop with a huge variety of cool and glam pieces to build up your perfect summer wardrobe. Since is wedding and ceremony season, I suggest to have a look at Rosegal prom white dresses Spring 2017 promotion: you'll find a lot of amazing proposal. If you like to buy something, use my coupon code: ZafulChen!
Perché molti blogger non hanno successo: ecco i principali errori
Perché molti blogger non hanno successo: ecco i principali errori
Perché molti blogger non hanno successo: ecco i principali errori
Perché molti blogger non hanno successo: ecco i principali errori
Perché molti blogger non hanno successo: ecco i principali errori
Perché molti blogger non hanno successo: ecco i principali errori
Perché molti blogger non hanno successo: ecco i principali errori
Perché molti blogger non hanno successo: ecco i principali errori

I was wearing:
Bershka pants
Rebecca bracelet
Bronzallure necklace
Kebros earrings

Share this:

,

COMMENTS

9 commenti:

  1. Hai perfettamente ragione! Consigli validissimi!
    Bacioni
    www.glitterchampagne.com

    ReplyDelete
  2. Ottimi consigli! La maggior parte delle blogger però non curano il blog come "priorità" assoluta, spesso è più un hobby ed una valvola di sfogo senza mire di successo ;)

    ReplyDelete
  3. innamrata delle scarpe e il rosa ti sta benissimo
    Mrs NoOne

    ReplyDelete
  4. Cute top and great bag!

    http://lartoffashion.com

    ReplyDelete
  5. Loveee it!!! Amazing outfit girl**
    Check my new post*
    www.a-be-atriz.com
    xx, A Be-atriz

    ReplyDelete
  6. Adoro questo tipo di post che trovo estremamente utili ed interessanti e mi piace molto questo look:D

    ReplyDelete
  7. A lovely outfit and fantastic floral sandals ;)

    https://4highheelsfans.wordpress.com/2017/06/17/back-from-vancouver/

    ReplyDelete

I'm so curios to read your opinion, thank you for sharing!