Camicie di jeans, la storia del denim e gli abbinamenti ideali

mercoledì, gennaio 09, 2019

Camicie di jeans, la storia del denim e gli abbinamenti ideali


Forse in nessun armadio ai nostri giorni, accanto alla classica camicia bianca non è presente anche la camicia di jeans, sia essa da donna o da uomo. 
Anche se considerate un capo per il tempo libero le camicie jeans possono essere benissimo indossate anche in occasioni più formali: grazie ai tessuti denim sempre più morbidi e leggeri, infatti, queste vengono abbinate alla giacca e perfino alla cravatta. La camicia di jeans è così diventata un must have sia maschile che femminilee anche i grandi marchi ne producono di bellissime ed estremamente costose.
La loro storia e l’origine del tessuto denim risale addirittura al medioevo. Secondo alcune versioni, nella città di Nimes, in Francia, a quei tempi venivano cuciti dei pantaloni da lavoro con un tessuto molto resistente, di colore indaco chiamato “de Nimes”(di Nimes) e poi da qui “denim”. In Italia, la città di Chieri fu la concorrente diretta di Nimes nella produzione di denim. 
Chi però trasformò per primo i pezzi di tela denim fu la città di Genova. Oltre ad essere indossati dai marinai e dagli scaricatori di porto genovesi per la loro robustezza, questi indumenti venivano esportati attraverso l’antico porto di Genova, cosicché furono conosciuti come bleu de Genes (in francese, blu di Genova) e poi, tradotto in inglese, blue Jeans.

Nel 1853, grazie proprio al commercio oltreoceano dei genovesi, il denim arrivò in Americadove Levi Strauss pensò di produrre e vendere con questo tessuto un pantalone per i minatori e i ricercatori d’oro. Nacque così il mitico jeans 5 tasche che è, a tutt’oggi, il pantalone più indossato nel mondo.
Anche Garibaldi portava un pantalone di jeans durante lo sbarco del Mille a Marsala, ora esposto a Roma nel Museo Centrale del Risorgimento.

Il tessuto versatile rende il jeans sempre di moda anche se non perfettamente stirato, con qualche sbaffo o un po’ stracciato, fa sempre tendenza.
Carta vincente soprattutto in primavera, la camicia di jeans può essere portata lunga sui pantaloni o con giacca e gilet. Molto usata persino nel total look, anche se, quando ci si veste completamente di jeans bisogna prestare attenzione che ogni capo sia di un colore diverso. Ad esempio, è perfetto l’abbinamento camicia di jeans lavaggio chiaro e pantaloni jeans neri. Ma il colore più usato e sempre in voga è il colore classico del tessuto jeans: il blu indaco.
Tra i modelli femminili di camicie di jeans vi è poi una vasta scelta: quella lunga e non aderente aiuta a nascondere qualche chiletto di troppo, mentre la versione crop slancia la figura e dona un tocco glamour.
Per un’occasione in cui è preferibile donare al look un tocco di eleganza, si può scegliere di abbinare la camicia di jeans ad una giacca taglio blazer e un bel paio di scarpe con il tacco.
Nelle stagioni più calde, invece, è possibile indossare la camicia di jeans anche con degli shorts.

Un ultimo consiglio riguarda, invece gli accessori: portando, ad esempio, la camicia di jeans abbottonata fino al colletto è di tendenza abbinare una collana importante, che dia colore all’outfit e illumini il viso.
È chiaro, dunque, capire perché la camicia di jeans rappresenti un must, indispensabile nel guardaroba di lei e di lui e tanto versatile da essere utilizzata sia per un’occasione casual che per una elegante.
Camicie di jeans, la storia del denim e gli abbinamenti ideali

8 commenti

  1. Perfect combined denim shirt!
    xx from Bavaria/Germany, Rena
    www.dressedwithsoul.com

    RispondiElimina
  2. Nice post :))

    http://www.ivanasdiary.com/

    RispondiElimina
  3. I love wearing denim. Denim shirts in particular look so stylish!
    the-creationofbeauty.blogspot.com

    RispondiElimina
  4. Great outfit.

    http://www.amysfashionblog.com/blog-home/

    RispondiElimina
  5. Sto facendo € 91 all'ora lavorando da casa. Sono rimasto scioccato quando il mio vicino mi ha detto che era in media 101 € ma vedo come funziona adesso. Sento tanta libertà e felice di essere il mio capo ...

    Ecco cosa faccio.....=========>>> w­w­w­.­L­a­v­o­r­i­5­.­c­o­m

    RispondiElimina

I'm so curios to read your opinion, thank you for sharing!

Contact Me @ fabriziaspinelli@msn.com

Nome

Email *

Messaggio *

Cliccando su "Invia" acconsenti all'archiviazione e al trattamento dei tuoi dati personali per rispondere alla richiesta di contatto

Archivio blog

Divertiti con il fotoritocco e crea collage foto online con Fotor

follow me

© Cosa Mi Metto??? di Fabrizia Spinelli - Tutti i diritti riservati - C.F. SPNFRZ86T66F839L

Privacy Policy | Cookie Policy