Jean-Paul Goude nuovo direttore artistico di Desigual

/
3 Comments

Il Fashion Month è iniziato e come sempre ha portato con sé tante novità e sorprese.
Il famoso creativo francese Jean-Paul Goude è il nuovo direttore artistico del marchio Desigual, ed ha esordito alla New York Fashion Week con una sfilata di cui si è occupato a 360°: scelta dei look in passerella, styling, e tutto il lato creativo dello show.
Il 7 settembre, nella nella prima giornata della settimana della moda newyorkese, in passerella è salita anche una capsule disegnata da Goude, con abiti caratterizzati da volumi ampi, rappresentativi della sua creatività. Se questa collezione sarà apprezzata dal pubblico, Goude lavorerà ad una seconda capsule per il prossimo inverno che si chiamerà Desigual Couture.
Da ora in avanti il nuovo direttore artistico dovrà occuparsi di tutti gli aspetti legati all'immagine dell'azienda: eventi, campagne pubblicitarie e mediatiche, ed avrà la completa gestione di un negozio, che ha in mente di tenere aperto anche di notte, e di allestire con schermi led e manichini rotanti.
Questo nuova unione è stata fortemente voluta dal brand spagnolo di moda e prêt-à-porter, che ha voluto sottolineare la sua trasformazione in atto e dare una grande spinta alla propria desiderabilità.
Desigual vuole rendere più attuale la sua immagine, pur rimanendo fedele alla sua essenza.
Si tratta senza dubbio di un importante passo in avanti nella prospettiva futura dell'azienda spagnola, che ha deciso negli scorsi anni di rilanciare la sua immagine e di arricchire la sua diversità con prodotti inediti.



You may also like

3 comments:

I'm so curios to read your opinion, thank you for sharing!