Dietorelle festeggia i suoi 40anni con una nuova ricetta senza zucchero

Dietorelle festeggia i suoi 40anni con una nuova ricetta senza zucchero
Dietorelle festeggia i suoi 40anni con una nuova ricetta senza zucchero
Dietorelle è arrivata al suo 40 compleanno, un traguardo importantissimo che ha deciso di festeggiare con una nuovissima ricetta. Da oggi infatti le caramelle Dietorelle sono senza zucchero, dolcificate naturalmente graie all'estatto di stevia, una pianta sudamericana dalle grandi doti dolcificanti. Tutto il gusto della frutta, senza zuccheri, senza coloranti e senza aromi artificiali: ecco tutte le caratteristiche che rendono uniche le Dietorelle, che sono le uniche caramelle alla frutta dolcificate con estratto di stevia.
Insomma le caramelle Dietorelle sono l'ideale per godersi un momento di dolcezza! Io porto sempre con me due pacchetti di Dietorelle, le gelèes alla frutta che piacciono tanto a Camilla, e le mie preferite, le gommose alla liquirizia. La gamma Dietorelle è davvero molto vasta e propone caramelle per tutti i gusti: le caramelle gommose (alla liquirizia e alla menta), le morbide alla frutta (disponibili in tantissimi gusti), le dure rinfrescanti (menta e ice), le dure alla frutta ripiene e le gelées alla frutta.
Ma le novità non sono finite: per festeggiare insieme ai suoi consumatori i suoi 40 anni, Dietorelle ha organizzato un concorso in collaborazione con Le Pandorine: acquistando una busta di Dietorelle nella Grande Distribuzione oppure un astuccio Dietorelle nel canale Bar e Tabacchi, potrete vincere una delle 80 borse in Limited Edition di Le Pandorine.
Inoltre durante tutto l'anno sui social saranno lanciate nuove iniziative, quindi tenete d'occio la pagina facebook e il sito web di Dietorelle.

Dietorelle festeggia i suoi 40anni con una nuova ricetta senza zucchero
Dietorelle festeggia i suoi 40anni con una nuova ricetta senza zucchero
Buzzoole




#Dietorelle #DietorellePandorine 
#stevia #Dmoments #40anniDietorelle

Share this:

COMMENTS

4 commenti:

I'm so curios to read your opinion, thank you for sharing!