Mamma e studentessa: ecco come ottenere una laurea breve senza frequentare!


La laurea non è semplicemente un titolo di studio fondamentale per l'accesso al mondo del lavoro, ma anche un passo importantissimo per potersi emancipare e mirare ad un'occupazione più remunerativa e soddisfacente. In grado, insomma, di fare la differenza per tutta la famiglia. Ed è proprio in questo senso che, anche se la vita può metterci di fronte ad imprevisti non calcolati, è sempre importante portare a termine il fondamentale percorso universitario: un discorso che vale anche e soprattutto per le mamme.

Mamma e studentessa insieme: è possibile?
Imprevisti, dicevamo: alle volte spiacevoli, come i problemi economici, alle volte piacevoli, come una gravidanza inattesa che si rivela essere la gioia più grande del mondo. Diventare mamme è una di quelle cose che cambiano la donna, ed insieme ad essa le sue prospettive: tutto finisce relegato in secondo piano, se confrontato con il benessere del proprio bambino. Ed il percorso universitario, nella maggior parte dei casi, è il primo ad essere sacrificato: non per pigrizia, non per volontà, ma per problemi di inconciliabilità che costringono le mamme a dover fare una scelta scontata. Sia da un punto di vista economico, visto che i soldi servono necessariamente per crescere il proprio bambino, sia da un punto di vista logistico, dato che un figlio impone un quasi totale assorbimento degli impegni giornalieri. Essere mamme e studentesse universitarie, dunque, sembrerebbe un'impresa impossibile. Ma lo è sul serio?

L'aiuto delle università telematiche
In soccorso delle mamme che non vogliono rinunciare al conseguimento della laurea arrivano le università telematiche: atenei che è possibile frequentare direttamente da casa, attraverso il Pc e le video-lezioni che vengono ogni giorno caricate sulla loro piattaforma di e-learning. E che restano a totale disposizione della mamma a qualsiasi orario della giornata, così da non intralciare le numerose attenzioni di cui necessita un figlio. Iscrivendosi ad un corso di laurea di questo tipo, le mamme potranno finalmente dedicarsi allo studio durante le pause dal proprio bambino, senza per questo abbandonarlo con estranei o facendogli sentire la loro mancanza, dato che saranno sempre lì, accanto a lui.

La laurea breve è il primo passo verso l'accesso al mondo del lavoro ed è per questo motivo uno step necessario per poter ottenere l'indipendenza di cui necessita non solo la mamma, ma anche il bambino. Università come ad esempio la Unicusano, offrono un'ampia scelta di lauree brevi online in grado di soddisfare le ambizioni di qualsiasi mamma: dalla pedagogia all'economia, passando per giurisprudenza ed ingegneria, il futuro professionale non sarà più un problema.

I vantaggi dello studiare online
Studiare online conviene. Innanzitutto perché le mamme non dovranno spostarsi da casa, ed anche perché le spese saranno decisamente inferiori rispetto alle classiche università. Inoltre, le mamme potranno frequentare quando vorranno dal Pc, e recarsi in sede solo per gli esami. Senza dimenticare, poi, che questa laurea è anche riconosciuta dal Miur.

Share this:

,

COMMENTS

8 commenti:

  1. Una bella occasione per chi ha un lavoro impegnativo o famiglia per non poter frequentare corsi universitari!


    XoXo
    Mary
    New Post->http://www.modidimoda-mapi.blogspot.it/2016/03/happy-bday-franco-e-pasquale-lobefalo.html

    ReplyDelete
  2. Have a great weekend.

    http://www.amysfashionblog.com/blog-home/

    ReplyDelete
  3. Happy Easter my dear!
    Xoxo, Victoria

    http://fashionstylebeautyandmore.blogspot.ca/

    ReplyDelete
  4. Una splendida idea per poter studiare anche se si è mamme!!!

    ReplyDelete
  5. Studio la mattematica online, ed e il miglior!

    ReplyDelete
  6. Mi piace molto l'idea di poter studiare online!Franci

    ReplyDelete

I'm so curios to read your opinion, thank you for sharing!