Dacia Familyday: la mia esperienza


Oggi vorrei parlarvi di un progetto speciale e molto interessante ideato da Dacia Italia e Udinese si chiama Dacia Family Project un’idea innovativa volta a far diventare la Dacia Arena la casa di tantissime famiglie di tifosi.
Un progetto che si basa sul valore della famiglia che è risultato essere in seguito a una ricerca del Censis dal titolo “ I valori della famiglia italiana” il fulcro nella scala dei valori del 65,4% degli Italiani.
Forti delle precedenti edizioni di Dacia Sponsor Day Udinese e il suo main sponsor scendono in campo per dar voce alle famiglie, per permettergli di vivere il calcio con passione e di trasformare la Dacia Arena con il loro calore, affetto , divertimento, entusiasmo, passione per lo sport un ritrovo di famiglie che con la loro energia positiva riescono a sprigionare il più sano e migliore dei tifi legati al calcio.
Care amiche mamme questa è una splendida iniziativa rivolta a chi sta costruendo una nuova famiglia tra difficoltà, sacrifici, gioie e sorrisi, a chi sta mettendo un mattonino alla volta per metter su la Famiglia Dacia Italia e Udinese vogliono permettere di non rinunciare alle proprie passioni, bensì di poterle condividere con i propri figli, in un ambiente caldo e familiare come la Dacia Arena.
Martedì 23 febbraio ho avuto la possibilità di partecipare ad una nuova rubrica dedicata a noi mamme “Mamma che passione” in collaborazione con Dacia Italia per questo nuovo stimolante progetto il Dacia Family day, mi sono divertita moltissimo a scambiare le mie opinioni con altre mamme che come me cercano di trasmettere ai propri figli con amore, serenità e felicità l’importanza dello sport, il ruolo che esso ha nel mondo di un bambino.
Come tutti sapete un tweet ha 140 caratteri, quindi in poche parole ho provato ad esprimere il forte legame che deve crearsi tra bambini e sport: “Lo sport che insegno a mia figlia è quello del Rispetto, del Partecipare Divertendosi delle Regole&Passioni”. Si perché lo sport non deve essere competizione ma partecipare, condividere con gli altri sorridendo, condividere con i propri genitori, “è importante dare il buon esempio ed educare i nostri piccoli allo sport facendolo insieme”.
I primi movimenti, le prime corse, sono lo sport che insegnamo e condividiamo con i nostri piccoli e non rinunciare propri spazi in una famiglia, potendoli condividere con i figli, potendo condividere una passione come il calcio, è un’iniziativa unica.
Care amiche e mamme vi invito a seguire la prossima puntata del 1Marzo, di “Mamma che Passione” potersi confrontare con altre Mamme su tematiche così belle ed importanti come il valore dello sport nella vita di un figlio e poterlo fare con persone che ci capiscono che esprimono le loro idee e ci consigliano è molto interessante, bello e affascinante. E allora se state mettendo su famiglia vi consiglio di provare a partecipare al contest Dacia Family Project per partecipare da protagonisti alle partite nella Dacia arena, basta raccontare la scelta di metter su famiglia senza rinunciare alle proprie passioni anche a quelle calcistiche ..chissà magari per la vostra famiglia ci sarà una splendida sorpresa!
Buzzoole

Share this:

COMMENTS

6 commenti:

  1. che esperienza fantastica
    buona serata, un bacio
    <<< tr3ndygirl fashion blog >>>

    ReplyDelete
  2. Great post, thanks for sharing. Have a great day ahead.
    www.reviewwali.com

    ReplyDelete
  3. Fantastica iniziativa :)

    Un bacio

    http://welovefashion.it/outfit/come-indossare-i-pantaloni-a-vita-alta-di-giorno-pt-1/

    ReplyDelete
  4. Un'iniziativa bellissima, hai fatto proprio bene a parlarne. :)
    Bacio e buona domenica! :*
    Luna
    http://www.fashionsnobber.com

    ReplyDelete
  5. Questo progetto è molto interessante è bello fare iniziative per la famiglia!

    ReplyDelete

I'm so curios to read your opinion, thank you for sharing!